Autorouting da Molo a Molo è ora su Android!

Autorouting da Molo a Molo è ora su Android!

La pluripremiata funzione avanzata Autorouting da Molo a Molo è ora su Android! Un’innovazione unica nella nautica che crea velocemente rotte dettagliate anche attraverso canali e passaggi stretti in base ai dati cartografici e agli aiuti alla navigazione.

L’Autorouting calcola rotte in modo straordinariamente efficiente. Con un semplice gesto, chi va in barca può scegliere la propria destinazione selezionando un punto d’interesse, inserendo lat/long, oppure individuando i punti direttamente sulla mappa e la rotta è calcolata automaticamente. Vengono mostrati il consumo stimato di carburante, la distanza e l’ETA (tempo stimato all’arrivo) ed evidenziati potenziali pericoli presenti sulla rotta. I POI (punti d’interesse) vicini al luogo di destinazione come capitanerie di porto, marine e ormeggi, distributori di carburante, ristoranti e bar, negozi, taxi, centri di riparazione e rivenditori appaiono automaticamente nel menu dell’Autorouting, assieme ai numeri di telefono.

Come accedo ad Autorouting sul mio Android?
Se hai già l’app Boating di Navionics con un abbonamento Navionics+ attivo, apri l’applicazione, seleziona Rotta>Automatica e tieni premuto un punto sulla mappa per impostare partenza e arrivo; puoi anche usare la funzione “cerca” per selezione un punto d’interesse o inserire le coordinate.
Se non hai ancora la nostra app, scarica la versione gratuita dell’app Boating per il tuo smartphone, o Boating HD per il tuo tablet su Google Play e ottieni 14 giorni di prova gratuita di Navionics+ per scoprire Autorouting da Molo a Molo prima di completare l’acquisto. In alternativa, scarica la versione a pagamento con Navionics+ già incluso.

L’Autorouting da Molo a Molo è disponibile sui dispositivi mobili come funzione avanzata della app Boating di Navionics a partire dalla versione 8.0 per Android e dalla 8.4 per iPhone e iPad ed è inclusa nell’abbonamento di un anno a Navionics+. L’Autorouting da Molo a Molo è anche disponibile a livello globale (esclusi gli Stati Uniti) per plotter GPS, attualmente sui display multifunzione Raymarine serie a, c, e, eS e Gs prodotti dopo il 2011, aggiornati con la versione del software Lighthouse II Release 17. La funzione arriverà presto anche sui modelli Lowrance, Simrad e B&G.

 

Leggi il comunicato stampa.