Navionics svela i nuovi progressi della cartografia al Salone Internazionale di Miami

Giuseppe Carnevali presenting at MIBS

Dopo aver ritirato il premio per l’innovazione vinto con SonarChart™ Live, Giuseppe Carnevali, presidente di Navionics ha tenuto una conferenza stampa dove ha presentato una serie di nuove tecnologie e progressi che riguardano la definizione della cartografia di mari e laghi e la connettività a bordo, giovedì 12 Febbraio al Salone Internazionale di Miami

Durante il salone è stata data dimostrazione dei progressi riguardanti i plotter GPS, i dispositivi mobili, i PC e supportati dalla campagna aziendale “Vuoi carte migliori? Vai in barca!”. Il messaggio è semplice e innovativo allo stesso tempo: con un approccio rivoluzionario, Navionics rende estremamente facile migliorare la definizione delle proprie carte ogni volta che si va in barca.

SonarChart™™ è la carta HD costantemente migliorata tramite il crowdsourcing. Le tracce sonar (ecoscandaglio) inviate da chi va in barca forniscono dati sempre aggiornati che vengono usati per creare una nuova SonarChart™ per plotter GPS, dispositivi mobili e PC. Basta semplicemente registrare le tracce sonar con un plotter B&G, Garmin, Humminbird, Lowrance, Raymarine o Simrad o con dispositivi Apple e Android usando il SonarPhone T-BOX di Vexilar, e inviarle a Navionics, per avere una cartografia di un livello superiore di cartografia che solo Navionics può offrire.

Vincitore del MIBS 2015, SonarChart™ Live, la funzione che segna un ulteriore passo avanti per SonarChart™, permette di vedere le registrazioni sonar in tempo reale sul proprio dispositivo Apple dall’app Navionics Boating connessa al SonarPhone T-BOX di Vexilar. Prossimamente, sarà disponibile anche una versione per i dispositivi Android e la connessione via router Wi-Fi NMEA 0183 con nuovi plotter.

Il crowdsoucing avviene anche con i Community Edits: la semplicissima interfaccia offre un’ampia gamma di icone che possono essere aggiunte alla mappa dai milioni di utenti dell’app Navionics Boating per a vantaggio di tutti.

A partire da questa primavera saranno disponibili migliorie al modulo di Autorouting presente nelle nostre app, con l’obiettivo di volte a facilitare la navigazione in aree ad alto traffico, e permettere a chi va in barca negli Stati Uniti, in acque costiere, sui Grandi Laghi e i maggiori fiumi, di generare delle rotte complete, dal molo fino a destinazione. In seguito, sarà possibile anche per il Canada e l’Europa. 

Inizialmente disponibile negli Stati Uniti, i plotter Garmin possono visualizzare SonarChart™. La nuova scheda SD/MSD da 4 GB offre una batimetria senza precedenti con gli aiuti alla navigazione, tutti i benefici dell’upload delle tracce sonar e Freshest Data, che la rende aggiornabile ogni giorno.

Gli aggiornamenti sono disponibili gratuitamente per un anno con l’acquisto di qualsiasi prodotto Navionics per plotter e dispositivi mobili. La maggior parte delle schede Navionics e di altri produttori come C-MAP, Fishing Hot Spots, Garmin, Lakemaster, Lowrance and TrakMaps vengono accettate per attivare la scheda Navionics Updates. Questa permette di avere Carte Nautiche, SonarChart™ e Community Edits più un anno di aggiornamenti per solo 99€ + iva.   

La Web API di Navionics permette alle carte Navionics di essere incorporate nel sito web di una terza parte. L’API può essere installata in circa 3 minuti e può anche mostrare delle sovrapposizioni di punti d’interesse e di dati di terze parti.

L’app Navionics Boating per Windows disponibile su tablet e PC sarà disponibile nella versione per smartphone nella primavera del 2015. Una nuova partnership con Argonaut offrirà agli utenti Android di avere un display marinizzato che replica l’app Boating.

Scarica il press kit. Per immagini e ulteriori informazioni contattare: marketing@navionics.com.